Cosa prevede Nidi Puglia 2022 [+ codici ATECO]

bando nidi puglia 2022

A seguito della crisi economica prodotta dalla pandemia di Coronavirus, prende avvio il nuovo bando Nidi Puglia per la nascita di nuove imprese, il passaggio generazionale, il rilevamento di imprese in crisi e la gestione di aziende confiscate. Ecco chi può beneficiarne e quali sono le spese ammissibili.

Cos’è Nidi Puglia 2022

Con una dotazione di oltre 35 milioni di euro, Nidi Puglia 2022 è il bando destinato a soggetti appartenenti a categorie svantaggiate che vogliono avviare una nuova attività imprenditoriale sotto forma di microimpresa oppure rilevare e gestire un’impresa in crisi.

Cosa prevede il bando Nidi Puglia 2022

Il bando Nidi Puglia prevede:

  • Contributo a fondo perduto del 50% del totale degli investimenti agevolati
  • Prestito rimborsabile del 50% del totale degli investimenti agevolati (ridotto al 25% per compagini giovanili e imprese femminili)
  • Aiuto in forma di assistenza rimborsabile pari al 25% del totale degli investimenti agevolati per compagini giovanili e imprese femminili

Per accedervi è necessario avere un piano d’investimento di minimo 10.000 euro e massimo 150.000 euro. Tale limite è:

  • Ridotto a 50.000 euro per le compagini giovanili
  • Ridotto a 100.000 euro per le imprese femminili
  • Incrementato a 250.000 euro per le micro e piccole imprese che rientrano tra le iniziative di:
    • Rilevamento di impresa in crisi da parte dei dipendenti per la salvaguardia della propria occupazione
    • Passaggio generazionale
    • Gestione di aziende confiscate da parte di società cooperative di lavoratori dipendenti dell’impresa in questione

Nidi Puglia 2022: beneficiari del bando

Il bando Nidi Puglia 2022 è destinato a:

  • Imprese femminili, costituite sia in forma individuale che di società e composte da donne di età superiore a 18 anni
  • Compagini giovanili, costituite in forma di società e composte da giovani di età compresa tra 18 anni e 35 anni
  • Nuove imprese, costituite per almeno il 50% da soggetti svantaggiati (donne, giovani, persone che non abbiano avuto contratto di lavoro subordinato nell’ultimo mese, persone in procinto di perdere il lavoro)
  • Imprese turistiche, costituite per almeno il 50% da soggetti svantaggiati

Codici ATECO Nidi Puglia ammessi al bando 2022

Sono ammesse al bando Nidi Puglia 2022 le imprese con codice ATECO appartenente ai settori:

  • Manifatturiero
  • Costruzioni ed edilizia
  • Riparazione di autoveicoli e motocicli
  • Attività di bed & breakfast e affittacamere
  • Ristorazione con e senza cucina
  • Servizi di informazione e comunicazione
  • Attività professionali, scientifiche e tecniche
  • Agenzie di viaggio
  • Servizi di supporto alle imprese
  • Istruzione
  • Sanità
  • Assistenza sociale non residenziale
  • Attività artistiche, sportive, di intrattenimento e divertimento (escluse attività di lotterie, scommesse e case da gioco)
  • Attività di servizi per la persona

Clicca per scaricare: PDF codici ATECO Nidi Puglia 2022.

Bando Nidi Puglia: requisiti d’accesso

Per accedere al bando Nidi Puglia 2022 è necessario:

  • Essere in fase di costituzione d’impresa o aver costituito un’impresa da non più di 6 mesi
  • In caso di impresa costituita da più di 6 mesi oppure in caso di attività con requisiti di piccola impresa, configurarsi come:
    • Passaggio generazionale
    • Rilevamento di impresa in crisi da parte dei dipendenti
    • Cooperativa sociale assegnataria di beni immobili confiscati
    • Società cooperativa di lavoratori dipendenti dell’impresa confiscata
  • Rispettare i requisiti di microimpresa
  • Essere costituiti (o costituendi) come ditta individuale, snc, sas, società cooperative, srl, stp
  • Avere sede dell’attività in Puglia

Bando Nidi Puglia: spese ammissibili

Sono ammissibili al bando Nidi Puglia le spese per:

  • Arredi, macchinari, automezzi di tipo commerciale, impianti di produzione e attrezzature varie
  • Opere edili e assimilate
  • Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa (software applicativo, software per l’attivazione di servizi b2b e b2c basati sul web)
  • Per sole compagini giovanili e imprese femminili, nel limite massimo di 5.000 euro, sono ammissibili sviluppo di piattaforme B2B e B2C, sistemi di e-commerce proprietari e app mobile
  • Acquisto di materie prime, semilavorati, materiali di consumo e di scorte
  • Locazione di immobili e per le sole società cooperative che gestiscono aziende confiscate, spese di affitto dei beni aziendali
  • Utenze di energia, acqua, riscaldamento, telefonia e connettività
  • Premi per polizze assicurative
  • Canoni e abbonamenti per l’accesso a banche dati, servizi software, cloud, housing, registrazione di domini Internet, servizi di posizionamento sui motori di ricerca, acquisto di spazi per campagne di Web Marketing, Keywords Advertising, Social, Brand Awareness e Reputation
  • Servizi di sviluppo e personalizzazione di siti internet, consulenza informatica e attività connesse
  • Acquisto di dispositivi di protezione individuale e collettiva e costi di abbonamenti per la manutenzione degli stessi

A quanto ammonta il contributo del bando Nidi Puglia 2022

L’intensità dell’aiuto Nidi Puglia 2022 a sostegno degli investimenti è:

  • Del 100% degli investimenti ammissibili nel caso di programmi di importo massimo 50.000 euro
  • Del 90% degli investimenti ammissibili nel caso di programmi di importo compreso tra 50.000 euro e 100.000 euro (ad eccezione delle imprese femminili, per le quali l’aiuto resta del 100%)
  • Dell’80% degli investimenti ammissibili nel caso di programmi di importo compreso tra 100.000 euro e 150.000 euro
  • Dell’80% degli investimenti ammissibili nel caso di imprese composte da soggetti svantaggiati per programmi di investimento fino a 250.000 euro

L’importo massimo agevolabile è di 200.000 euro nel caso di imprese composte da soggetti svantaggiati, 120.000 euro in tutti gli altri casi.

Bando Nidi Puglia: apertura delle domande e scadenza del bando

Le domande per Nidi Puglia sono già aperte e vanno presentate per via telematica sul sito Sistema Puglia. Non vi è una data di scadenza in quanto si tratta di un bando a sportello, attivo fino ad esaurimento dei fondi a disposizione.

Vuoi presentare domanda per il bando Nidi Puglia 2022?