Bonus Start: si può ancora presentare domanda

bonus start regione puglia 2020

Col Bonus Start la Regione Puglia offre sostegno a CO.CO.CO e lavoratori autonomi titolari di Partita IVA che stanno attraversando un periodo di difficoltà economica.
Di cosa si tratta? Chi può partecipare? Quali sono i requisiti per presentare domanda ed entro quando?
Tutte le informazioni aggiornate.

Cos’è il Bonus Start

Il Bonus Start è un’iniziativa della Regione Puglia indirizzata a CO.CO.CO e lavoratori autonomi titolari di Partita Iva iscritti agli Ordini o alla Gestione Separata INPS. È un finanziamento volto a sostenere i professionisti che affrontano un periodo di difficoltà economica, aggravata dagli effetti prodotti dal Covid-19.

La Regione Puglia ha stanziato 124.000.000 Euro e col Bonus Start mette a disposizione di ogni lavoratore una somma pari a 2.000 Euro (al lordo delle ritenute di legge) per preservare la competitività economica e la coesione sociale.

Chi può fare domanda per il Bonus Start e quali sono i requisiti

L’iniziativa Bonus Start è indirizzata a CO.CO.CO e lavoratori autonomi titolari di Partita Iva.
Ma quali sono i requisiti per poter presentare domanda? Vediamoli di seguito.

Il Bonus Start è previsto per liberi professionisti titolari di Partita Iva che:

  • Siano iscritti all’albo professionale e alla relativa Cassa Previdenziale privata oppure alla Gestione Separata INPS nel caso in cui si tratti di professioni che non prevedono una Cassa
  • Abbiano dato inizio alla propria attività prima dell’ 1 Febbraio 2020
  • Abbiano domicilio fiscale in Puglia
  • Abbiano reddito lordo inferiore a 23.400 Euro e volume d’affari non superiore a 30.000 Euro
  • Non siano titolari di contratto di lavoro subordinato
  • Non siano titolari di pensione

Il Bonus Start è previsto per i CO.CO.CO che:

  • Siano iscritti alla Gestione Separata INPS
  • Abbiano rapporti CO.CO.CO attivi all’ 1 Febbraio 2020
  • Abbiano residenza in Puglia
  • Non siano iscritti ad altre forme di previdenza obbligatoria
  • Abbiano reddito lordo inferiore a 23.400 Euro e volume d’affari non superiore a 30.000 Euro
  • Non siano titolari di contratto di lavoro subordinato
  • Non siano titolari di pensione

Entro quando presentare domanda per ottenere il Bonus Start

La Regione Puglia ha prorogato i termini per la presentazione della domanda fino alle h. 12.00 del 30 Ottobre 2020.

Vuoi presentare la tua candidatura?


Ti interessa conoscere gli altri finanziamenti promossi dalla Regione Puglia?
Allora puoi leggere anche di:
Custodiamo la cultura in Puglia
Custodiamo il turismo in Puglia