CONTROLLO DI GESTIONE

Perché è uno strumento sempre più necessario alle imprese? Perché facciamo cose antieconomiche ogni giorno. E le ripetiamo (ogni giorno).

A sbagliare spesso sono gli imprenditori, che fanno reddito lavorando, ma potrebbero farne di più, lavorando meno. Ecco a cosa serve il controllo di gestione che è un’attività di guida indispensabile per il management aziendale, che contribuisce a migliorare ed efficientare strutture, come i reparti, il personale e tutte le risorse, correggendo spesso errori sia strategici e comportamentali ma anche di processo produttivo.

Non è obbligatorio per legge (non spaventatevi), ma quanto mai necessario strumento di government, monitoraggio e valutazione aziendale. E’ un modello adattabile a qualsiasi tipologia di azienda, liberi professionisti, artigiani e aziende industriali, piccole, medie e grandi.

Il controllo si divide in “fasi”: la pianificazione, l’attuazione, la verifica dei piani che sono stati preventivati e dei risultati raggiunti e infine la correzione di eventuali errori.

Supportiamo le aziende a migliorare. Con un team di esperti dedicati